Ingegneria Idraulica e Ambientale

Partendo da analisi di bilancio idrologico e modellazione geomorfologica, fino alla progettazione di opere idrauliche e geotecniche convenzionali o a basso impatto ambientale.

Aree di applicazione:

  • IDROLOGIA
    • Analisi statistica delle piogge;
    • valutazione dell’onda di piena;
    • creazione di modelli geomorfologici;
    • creazione di DTM e DEM;
    • bilanci idrologici;
    • valutazione del DMV.
  • SISTEMAZIONE FLUVIALE
    • Progettazione idraulica e geotecnica di opere di sistemazione fluviale-torrentizia;
    • convenzionali (arginature, briglie chiuse o a fessura…);
    • a basso impatto ambientale (rampe in massi, scogliere…);
    • Dimensionamento dei dispositivi di laminazione delle onde di piena (casse di espansione, …);
    • Progettazione di interventi di rinaturalizzazione dei corsi d’acqua mediante tecniche di ingegneria naturalistica.
  • COSTRUZIONI IDRAULICHE
    • Progettazione di reti acquedottistiche;
    • Progettazione di fognature bianche e nere.
  • AMBIENTE E TERRITORIO
    • Relazioni idrauliche;
    • Redazione di studi di impatto ambientale;
    • procedure di verifica (screening);
    • valutazioni di incidenza.
  • ENERGIA
    • Progettazione di mini-centrali idroelettriche;
    • dimensionamento delle opere di presa, della turbina e delle opere accessorie.
  • INGEGNERIA NATURALISTICA
    • Progettazione terre armate-rinforzate;
    • Progettazione sistemi drenanti;
    • Progettazione rinforzi per terreno;
    • Progettazione strutture e reti paramassi;
    • Sistemazione frane;
    • Analisi di stabilità dei terreni ed indagini in generale.

    Visitatori

    Powered by Wordpress. Redesign Theme by RT